LIBRI TATTILI

Parte 1

Prima di cimentarci a conoscere quali sono gli stratagemmi più efficaci per creare una narrazione tattile, ovvero una storia credibile e accessibile anche alla sola lettura con le dita, alcuni esercizi-gioco sono fondamentali per aiutare ad escludere il senso dominante della vista per scoprire quante informazioni acquisite attraverso di essa ci condizionano inconsapevolmente in ogni nostra azione quotidiana.

E soprattutto quanto possa essere spesso sfuggente il nostro sguardo, distratto dal troppo vedere.

La connessione tra senso tattile e apprendimento è sostenuta dalle ricerche scientifiche della neuropedagoia.

Alcune pagine volutamente sono state create con degli errori. Abbiamo appreso che i nostri sensi valutano sempre tramite confronto e necessariamente deve essere il confronto tra due materiali che abbiano caratteristiche opposte.

Foto 7

Reinterpretazione de il Libro Imbullonato ( foto 8) di Depero (1927) considerato tra i primi libri d'artista. La scelta dei materiali utilizzati per la scritta in rilievo, ripropone plasticamente alcuni degli aspetti peculiari dell’arte futurista, l’utilizzo di materiali differenti e la sua quasi ossessiva esaltazione della modernità e delle macchine. La copia originale de il Libro Imbullonato ha la rilegatura delle pagine mantenuta da due bulloni, da questo il nome.

Silvana Verduci


ILLUSTRAZIONI TATTILI

L'illustrazione fa parte del progetto curato da Giulia Natale Benvenuto ABC- Pub Coder - Wired, "Riccio" per il dizionario interattivo per bambini migranti. 120 illustratori hanno disegnato 190 parole.

Progetto Libri Animati per la scuola dell'infanzia. Primo episodio Coccoliamo i nostri amici animali. Animazione a cura di Silvio Pirillo.

Il libro da stropicciare. Pagine di stoffa e illustrazioni di carta. Consigliato per asili nido. Dal libro La puzzetta Un'avventura di Gianni l'elefante, Laurie Cohen, Nicolas Gouny (Ed. La Margherita).


WORKSHOP

Per il laboratorio abbiamo preso spunto da alcuni albi e libri illustrati, in particolar modo da:

Esopo Favole, illustrato da Simone Rea (Ed. Topipittori)

Il mare, di Marianne Dubuc (Ed. LO)

G. Rodari L'ascensore da I cinque libri (Ed. Einaudi)

Tutti i diritti sono riservati

Qualsiasi riproduzione,

anche parziale, senza autorizzazione è vietata.

Articolo 171 Legge sulla protezione del diritto d'autore

L. 22 aprile 1941, n. 633


Altri articoli su Il senso tattile con i libri tattili e multisensoriali qui, con la manipolazione dell'argilla qui.

Se vuoi imparare a costruire libri per le attività ludico-didattiche con e per i bambini, puoi partecipare ad uno dei nostri workshop tematici.


Presso il nostro Spazio Atelier per Adulti a Bologna puoi prenotare lezioni individuali, in coppia con un collega o un amico oppure per piccoli gruppi. Puoi scegliere giorno e orario preferiti anche nei fine settimana.

Se vuoi sapere le date da noi proposte, anche fuori Bologna visita la nostra pagina Facebook e clicca alla voce Eventi, oppure iscriviti alla nostra mailing list per ricevere gli aggiornamenti.

Se invece vuoi sapere quali sono tutti i corsi disponibili clicca su Workshop adulti

Se hai bisogno di informazioni scrivi a: info@bottegadelracconto.it

Ti aspettiamo!

0 visualizzazioni

© 2020 by Bottega del Racconto - Arti e Libri 

Proudly created with Wix.com

  • Instagram Icona sociale
  • w-facebook
Iscriviti alla newsletter
Se vuoi essere aggiornato
sulle nostre attività,
iscriviti alla newsletter 
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now